Teniamoci in con-TATTO

"È necessario unirsi, non per stare uniti, ma per fare qualcosa insieme." (Goethe)


In questi giorni di allarme sembra vincere la paura. Una paura che si fa diffidenza. Ci sono precauzioni necessarie, utili o comunque comprensibili. Precauzioni alle quali non possiamo e non dobbiamo sottrarci. Con buon senso.

Lo stesso buon senso che non deve però esasperare la situazione.

Evitiamo di evitarci

o, almeno, teniamoci in con-TATTO.

 
Informarsi, usare la razionalità, mettersi al riparo dai pericoli, deve conservarci umani. E se ci conserva umani non ci rende la vita un inferno di barriere, di accuse, di atti inconsulti.

Talvolta, è vero, non è facile mantenere la calma dell’equa distanza dagli eventi eppure provarci è doveroso. Doveroso per noi stessi e per gli altri.

 
Di due esseri ne avevano fatto uno solo. Potevano scontrarsi, a tratti odiarsi, ma erano uno, come due fiumi che hanno mescolato il loro corso.
(Irène Némirovsky)

 
Non siamo fatti per le separazioni, siamo gli uni parte degli altri. Siamo fiumi che hanno mescolato il loro corso. Forse non per stare uniti ma per fare qualcosa insieme. Per guardare nella direzione del mare e non per disperdersi in mille rivoli senza una meta.
 


 

Vorrei poter sperare che questo sia il mondo: un posto per tutti. Invece di brancolare nel buio spaventati dalla nostra stessa ombra, cerchiamo di accendere luci di pensiero. Il più grande rischio che possiamo correre è quello di non rischiare di vivere. 

È bene proteggersi. È altrettanto bene usare cautela e delicatezza nei giudizi, nelle espressioni, nelle prese di posizione. Ricordiamoci che sappiamo sempre troppo poco per credere di conoscere cosa è giusto e cosa è sbagliato. Forse esiste una parola che può sorreggerci e guidarci: la sensibilità. La sensibilità parla e agisce con misura. E ora la misura è un patrimonio inestimabile.

Non bisogna essere superficiali e avventati ma non bisogna neanche perdere la testa e il cuore.

Io mi sento e sono vicina a tutti, a chi ha timore e a chi sembra non essere toccato da alcuna preoccupazione. Io sono qui, avvinta all’idea che ci sia un modo per fare ciò che è meglio insieme. 

 


==========================================
Data della richiesta: 27/02/2020 06:16:21
Titolo: Teniamoci in con-TATTO
Commento:
La sensibilità oltre a tutto il resto Ti appartiene splendida Creatura che porti gioia a piacere illusione e godimento serenità e spensieratezza solo Tu riesci a fare stare bene in qualsiasi modo e momento . Grazie Rosa
==========================================
Data della richiesta: 27/02/2020 19:40:06
Titolo: Teniamoci in con-TATTO
Commento:
Concordo appieno. Questa schizofrenia dilagante sta facendo oltremodo perdere il limite alle persone ed alle cose. Sarebbe bello normalizzarci e continuare a goderci la vita come fatto sino ad ieri. Grazie Serena. Un abbraccio. Giuseppe
==========================================
Data della richiesta: 01/03/2020 08:35:41
Titolo: Teniamoci in con-TATTO
Commento:
Concordo appieno. Questa schizofrenia dilagante sta facendo oltremodo perdere il limite alle persone ed alle cose. Sarebbe bello normalizzarci e continuare a goderci la vita come fatto sino ad ieri. Grazie Serena. Un abbraccio. Giuseppe
==========================================

contatti