Venerdì 17: l’appuntamento antisfiga

"Non è vero, ma prendo le mie precauzioni" (Benedetto Croce)


Superstiziosi o non superstiziosi, oggi è venerdì 17 e, nel dubbio, è meglio prendere delle precauzioni. È intelligente, esorcizzare la jella, e non conosco modo migliore che dando appuntamento al piacere senza pensieri. 
 
Invece di star lì a temere il peggio, guardarsi le spalle e toccarsi le palle, lor signori possono sicuramente scegliere di infilarsi in un letto caldo e non fare altro che sfidare gli auspici negativi spassandosela. Le signore del resto, che non hanno il tesoretto da sfiorare in modalità antisfiga, non possono che fare le corna alla mala sorte e godersi l’avventura del venerdì 17.




 
L’esordio scherzoso è perfetto per riflettere sul tempo. Quello che ci lasciamo sottrarre presi da qualsiasi cosa che ci fa rinviare l’occasione del diletto. Riflettiamoci. Quella della scaramanzia può essere un’utilissima rampa di lancio per comprendere una lezione importante. Il mondo può scomparire da un momento all’altro e noi? Noi rischiamo di finire i nostri giorni travolti dal rimpianto di ciò che abbiamo perduto. 

Per carità, è un rischio da scongiurare! Di venerdì 17 diamo fondo ai desideri. Male che dovesse andare la sfortuna ci coglierebbe con in faccia il sorriso della beatitudine estrema. Dunque dateci dentro. 
Molto meglio di qualsiasi gesto contro il malocchio, credetemi.

La sublime leggerezza di fottere il momento ci rinfranca corpo e spirito. È così, davvero, che allontaniamo la iattura. La portiamo a divertirsi nel bordello dei sentimenti istintivi, la facciamo cedere alle tentazioni, la ubriachiamo di passione. Quella non vede l’ora, diciamolo, di farsi un venerdì 17 di allegria.

Invece di aspettare la rogna ci andiamo a mettere nel casino più bello che c’è. Facile, no? È come avere un amuleto!

E vissero proprio tutti felici, contenti e fortunati…




==========================================
Data della richiesta: 17/01/2020 23:23:05
Titolo: Venerdì 17: l’appuntamento antisfiga
Commento:
Credo che questa tua immagine qui sopra valga piů di tutti i vari amuleti antisfiga che esistono! Amaranto
==========================================

contatti