diario di bordo - parte prima

Diario tra le onde


"Uomo libero, amerai sempre il mare!
Il mare è il tuo specchio: contempli la tua anima nel volgersi infinito dell’onda che rotola" (Charles Baudelaire)



Serena Key  .  Praia Da Pipa  28/8/2016


 
Mi ritrovo, nel mare. E’ la mia leggenda che si rinnova.
E così vago, libera, tra acqua e cielo. Nella natura così bella, sfacciata e cristallina che quasi mi leva il fiato.
I pesci e gli uccelli mi rendono omaggio mentre lancio lo sguardo tra le emozioni. Sembrano accogliermi tra loro. A casa, siamo a casa.
Il placido verde intorno si avvicina e si allontana, nel tempo sospeso delle mie peregrinazioni, del battito che sussulta di gioia, dei pensieri che prendono il ritmo delle onde.
Voglio godere di ogni scorcio e di ogni alito di vita eppure, incantata, lascio che il mio corpo segua semplicemente il flusso degli impulsi.
Corro senza meta, sulla spiaggia che sembrava aspettarmi ...

... Mi sento nel mio altrove, il mondo primitivo che ho voglia di toccare con tutti i sensi.






 






==========================================
Data della richiesta: 09/05/2017 09:55:04
Commento:
Come un mare che vuole i tuoi sensi le tue emozioni... ti abbraccio avvolgendoti. . Emilio
==========================================

contatti