sono io la sorpresa

"Prenditi il diritto di sorprenderti" (Milan Kundera)


Grazie, grande Kundera. Io me lo prendo, il diritto di sorprendermi. E anche quello di sorprendere ...

 
Serena Key  .  Milano 10/4/2017
 


Mi piace, saltar fuori come un gioco da un uovo di Pasqua. Essere il coniglio che esce dal cappello del prestigiatore. E sono io, il prestigiatore. Tiro fuori ogni giorno, ogni ora, un atout.
E’ una passione, la sorpresa. Che a me i soliti copioni annoiano. Ho bisogno di colorare tutto: l’amore, la vita, il piacere. Questione di incontri e momenti. Mi piace intercettarli e dargli un verso nuovo. Mi piace, prendere l’istante come un cono gelato da leccare. Sono una e centomila, non potrei che star bene in questi panni cangianti, in questo corpo che non sta fermo, in questo pensiero che si lascia eccitare continuamente.
Non faccio sorprese, intendiamoci. Sono, una sorpresa. Sbalordisco perfino me stessa, nella fantasia che disegna la mia realtà. Mi bagno di stimoli stuzzicanti, di facce diverse, di storie che mi inebriano, di mani che trasmettono emozioni. Adoro divertirmi, con il caso e con il mio fiuto. Un’avventura! Un’avventura tra schizzi erotici e fuochi d’artificio.
Ecco, Serena Pasqua a tutti…ovvero buona sorpresa a tutti!



==========================================
Data della richiesta: 15/04/2017 00:24:14
Commento:
La sorpresa lo trovata leggendo scavando immaginando... la sensazione l'emozione mi ha rapito come un bimbo che scarta il suo uovo.. che non sa cosa ci sia dentro... ma la sua fantasia già lo precede con gioia pregustando la sorpresa... scartando il tuo uovo tra scritti,frasi foto... parole dure e parole dolci... e stato come aprire una infinità di uova perché ogni sussurro è stata una sorpresa di vita... Buona Pasqua Serena! Emilio
==========================================

 

contatti