inebriata dal desiderio

"La sola vera tristezza √® nell’assenza di desiderio" (Charles-Ferdinand Ramuz)


Serena Key  .  Milano 11/12/2016
 
 
Il desiderio è il mio compagno di tutte le ore. Nelle attese e nelle notti che preludono al giorno. E’ un desiderio forte, colorato, audace e un po’ malizioso…
Mi piace, pensare fin oltre al sogno, sentire nell’aria ciò che potrà essere, prepararmi a godere. Mi piace l’allegria spregiudicata del corpo teso, che aspetta di incontrare un’emozione, magari una carezza, talvolta la lingua che ci passeggia sopra avida.
Mi piace l’ebbrezza, che c’è dentro il desiderio. E lascio che mi guidi sempre, ad annusare avventure, a cercare intimità, a toccare fremiti. Così la passione si rigenera, sempre.


==========================================
Data della richiesta: 28/02/2017 15:24:13
Commento:
Se non desiderassimo vivremmo inutilmente. I sogni sono il desiderio che viene elaborato dalla mente anche mentre il corpo riposa. Se lo pensava Freud..... Bacio, ovunque tu desideri, da Leo Florence. ??
==========================================
 

contatti