La leggenda Serena Key

"I due giorni più importanti nella tua vita sono il giorno in cui nasci e il giorno in cui scopri il perché sei nato" (Mark Twain)


Il sole baciava le sabbie bianche delle isole Keys quando il primo vagito gorgogliò nelle placide acque. Un suono nel silenzio, un sommesso alito di vita.
La leggenda Serena Key è nata in quel paradiso tra cielo, terra e mare che schiude a qualsiasi felice orizzonte, in un giorno di febbraio che ancora ricorda il lieto evento come una festa dei sensi. Con le voglie candide e birichine di quella bellezza primordiale, la speranza e la fretta di scoprire il grande mistero, il sorriso in bocca e la fantasia in testa di quei perfetti istanti di fascino puro.
Finalmente la luce, il calore, il ventre culla dei sogni, facevano planare lontano lo sguardo. Negli abissi, intorno, con il naso in su. Quanta meraviglia.
Come una donna, come una sirena, come una creatura della fantasia, Serena Key è andata alla ricerca di quel senso, di quella ragione, di quel segreto. Perché era nata e quale avventura il destino le riservava.
L’anima fremente, il corpo bollente, i desideri irriverenti…questo si sentiva dentro e addosso. E allora decise che la storia voleva scriverla a modo suo onorando quella natura libera, primitiva, lussuriosa e selvaggia. Così erotica e così vibrante di passione da impregnarla di bisogni e passioni, di immaginazioni sfrenate e delicatezze smisurate.
Acqua, aria, terra, fuoco: tutti gli elementi mescolati per consegnarla al mondo, al viaggio, alla missione. Serena Key è la leggenda diventata realtà, il frutto di un sogno romantico, il parto di un orgasmo mentale, il fiore permesso di un giardino proibito.
Ogni volta che festeggia il suo compleanno chiude gli occhi e sorride, beata. Ha sotto pelle tutte quelle stupende sensazioni, le contraddizioni, le impazienze, le allegrie, gli splendori, proprio quelle dell’acqua, dell’aria, della terra, del fuoco. E gode, gode di quella memoria, di quell’essenza, di quella baldoria, di quella irruenza. Brinda alla vita, alle sue peregrinazioni, ai suoi incontri, alla grande rivelazione del suo perché…quel perché che regala piacere, che da pienezza ai momenti, che movimenta l’esistenza, che eccita i pensieri.

 











 
==========================================
Data della richiesta: 22/02/2017 15:15:23
Commento:
Buongiorno Serena, splendida ricorrenza ! Anche tu, come Venere, non potevi che essere nata "dalla schiuma del mare". Buon compleanno e tanti baci speciali. (Gianni) Vanni ==========================================
Data della richiesta: 22/02/2017 15:58:12
Commento:
Questa sei proprio tu...baci Fabri Roma
==========================================
Data della richiesta: 22/02/2017 17:34:19
Commento:
Una Leggenda smisuratamente intrigante, sexy, piacevole, provocante, piccante, intelligente, elegante ....semplicemente come sey.....Serena Key.....ciao Auguri....Ludo ==========================================
Data della richiesta: 22/02/2017 22:59:28
Commento:
Oggi che č il tuo compleanno dovremmo farti un dono, ma nessun regalo eguaglierà mai il dono che tu hai fatto a noi quando sei nata!.......augurissimiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii Serena
==========================================

contatti