il piacere

"Dopo tutto il piacere è una guida più sicura del diritto o del dovere." (Samuel Butler)

 
 
Serena Key . Venezia 2/12/2016
 

Mica è una leggerezza, quella di Butler, E’ la verità più semplice e profonda che possa essere scandita.
Tutto ciò che siamo in diritto o in dovere di fare non è affatto un riferimento incrollabile o un orientamento assoluto. Anzi, diventa spesso un automatismo. Non ci chiediamo neanche più se sia giusto, bello, inevitabile.
E invece no. Voglio almeno talvolta fermarmi e lasciare che sia solo il piacere a guidarmi. In fondo solo così c’è rispetto, per me e per gli altri. Anche il mestiere non voglio che sia un adempimento. Ci vuole spirito, per tutto. E lo spirito è nel piacere. Al di là della libertà, questo fa esprimere tutta la potenza della passione.
Il piacere vuol dire esserci, sorridere con gli occhi, leccarsi le dita, godere di corpo e testa. Vuol dire abbracciare con la voglia di sentire tutta l’energia di un impulso. Dare e avere in pienezza. Ci penso parecchio, alla libidine di certe ore da favola. E lì trovo il senso, la bussola. Ben oltre il diritto e il dovere.


==========================================
Data della richiesta: 09/02/2017 16:31:27
Commento:
La forma massima del piacere è nella sua condivisione. Il piacere non è egoista, darlo e riceverlo è un feedback potentissimo che anche nei giorni successivi ti fa pensare. E se hai provato la vera essenza del Piacere allora si forma un ricordo indelebile da conservare. Mi mancavano i tuoi spunti , i tuoi scritti ....un bacio da Leo Florence ??

==========================================
Data della richiesta: 09/02/2017 12:55:20
Commento:
Il piacere.....incontrarti e averti x pochi momenti....il piacere di vivere Serena Key....attimi momenti ore giorni in cui si raccoglie tutta l'essenza del piacere....ludo.
==========================================
 

contatti