LAY, LADY, LAY

Il Nobel per la Letteratura 2016 è andato a Bob Dylan per aver "creato una nuova espressione poetica nell'ambito della tradizione della grande canzone americana". Lo ha comunicato il Comitato dei Nobel a Stoccolma.

 


 

…lay across my big brass bed
(stenditi, cara, stenditi sul mio grande letto di ottone)

Whatever colors you have in your mind
(qualsiasi colore tu abbia in mente)
I’ll show them to you and you’ll see them shine
(io te lo mostrerò e tu lo vedrai brillare)

 




 

La poesia a volte è tra le lenzuola dei nostri giorni, sulle mani e sulla bocca degli amanti, nei colori e nelle attese dell’immaginazione…La poesia è nelle note, nelle sintonie, nelle promesse della passione. E Bob Dylan l’ha sempre saputo.


 

contatti