Il brivido del bacio

" Il bacio è un dolce scherzo che la natura ha inventato per fermare i discorsi quando le parole diventano inutili " (Ingrid Bergman)

 

 


Il bacio è un’intimità sconvolgente. Altro che sesso sfrenato e pornografia della penetrazione, bisognerebbe girare un film sul bacio. Su quello che due bocche incollate possono dirsi, fare, inseguire. Sul tormento che può dare, sulla scossa che fa sentire, sul mondo di pensieri e indole che svela. Nelle lingue e nelle labbra c’è adrenalina, delicatezza, lussuria, affetto. C’è l’anima candida, quella sbracata, quella calorosa. 

In quel morbido umido conflitto, in quella dolce intesa, in quel giocoso sollazzo c’è talvolta una forza che travolge, avviluppa, ubriaca. E’ un indizio, una sfida, un sigillo. Può strapparti di dosso i vestiti, scrutarti dentro, toccarti il cuore o svegliare la tua parte animale, selvaggia e impudica. Roba di sessuologia, di psicologia, di filosofia, di biologia. Roba di armonia. 

Che poi fa anche sorridere no? E’ come un test, una via di fuga, un ameno diversivo, una bomba di passione, un gesto di tenerezza, una conferma di complicità. Basta un bacio e sai molto più dell’abc, assorbi, penetri, cogli, respiri. Dirompente o tiepido? Vellutato o audace? Fugace o persistente? 

Il bacio: ouverture et finale!


==========================================
Data della richiesta: 06/03/2016 12:05:39
Commento:
Parlavam di... d'un... Bacio. Nè vedo in verità perchè la vostra bocca sia così timorosa. Se la parola è dolce, che sarà mai la cosa? Irragionevol tema non vi turbi la mente: non poco fa lasciaste quasi insensibilmente l'arguto cinguettio, per passar senza schianto dal sorriso al sospiro e dal sospiro al pianto? Ancora un poco, un poco solo ancora, vedrete: non c'è dal pianto al bacio che un brivido! "Ma poi che cos'è un bacio? Un giuramento fatto un poco più da presso, un più preciso patto, una confessione che sigillar si vuole, un apostrofo roseo messo tra le parole t'amo; un segreto detto sulla bocca, un istante d'infinito che ha il fruscio di un'ape tra le piante, una comunione che ha gusto di fiore, un mezzo di potersi respirare un po' il cuore e assaporarsi l'anima . a fior di labbra!" Dal Cyrano de Bergerac di Rostand Un bacio è la prima nota di una dolcissima sonata...! Gianluca

==========================================
Data della richiesta: 05/03/2016 21:44:26
Commento:
Un bacio...per assaporarsi!! Un altro bacio.....l'inizio della passione! Un altro bacio ancora.....la fusione in un corpo solo!! L'ultimo bacio....il saluto per dire siamo stati bene; arrivederci, mi porto il tuo ricordo, il tuo sapore e il tuo odore. Stefano.....un bacio!

==========================================
Data della richiesta: 04/03/2016 23:13:38
Commento:
ciao ...un bacio...Silvano Aosta.
==========================================

 

contatti