l' Incanto di un incontro ad incastro

Sovraesposizione? Tu chiamale se vuoi . . . Innocenti Evasioni




Desenzano, sabato 8.45 am



A me l’incanto dell’attimo lascia sempre senza fiato. Sono fatta così, di carne e umori. La vetrina se mai è un gioco, quello dell’attrazione e della sensualità. Il resto è quello che viene, d’istinto e atmosfere. Ce lo inventiamo lì per lì, con gli odori addosso, con il respiro che ispira un sogno o sbrana di meraviglia.

Perché poi uomini e donne sono incontro e incastro. Qualcosa che non si conosce mai abbastanza, che si impara ad amare con curiosità e buon appetito. Di questo si tratta, di una verità scandita dalla frenesia o dalla dolcezza, di una pagina sempre nuova che non smette di illuminarmi.


A me piace molto, moltissimo pensare a questa scoperta continua. Essere pronta ad abbracciare un appuntamento, a dare e a prendere. Sono come una bambina che ha ancora tutti i desideri da realizzare.


Serena



==========================================
Data della richiesta: 25/10/2015 15:39:07
Commento:
Un bacio....Massimo.
==========================================

contatti