Porn virtual flirt. Femmina e maschio 2.0

"Signore dammi la castità e la continenza, ma non subito" (Sant’Agostino)






God save internet!

Un pc e una connessione fanno eros no? Il piacere è a portata di clic, tutti possono godere, il virtual sex è esplosivo.

Questo libero e facile accesso al piacere ha letteralmente mandato in fibrillazione gli ormoni e in pensione le inibizioni.

Del resto video e immagini ci bombardano di stimoli, l’amplesso è sdoganato in tutte le sue espressioni. Altro che carne, il sesso virtuale ci conferma che è tutta questione di testa: le emozioni e le pulsioni viaggiano sul filo dei pensieri sconci!

Certo è una sessualità digitale, che di sensazioni di pelle sembra infischiarsene, ma insomma ognuno si arrangia come crede pur di spassarsela con fantasie e genitali.


Nessun piacere dura se non è ravvivato dalla varietà.
(Publilio Siro)

 

È un gioco, un rituale attraente. Non un chiodo fisso ma una gradevole alternativa.
È un incontro a distanza con le maliziose armi della tecnologia e allora vai di dirty talking, siparietti erotici ed esibizioni seducenti.

Del resto il sesso on line è pure inquadrabile in chiave istruttiva. Si fa una specie di pratica…di pratiche di letto, di approccio, di trasgressione.

Ecco, la trasgressione è una delle chiavi potenti, della dimensione virtuale. Magari ho una relazione noiosa e insoddisfacente e allora mi consolo via internet con tradimenti a raffica ma rigorosamente virtuali! Magari vorrei sperimentare cosette hot ma ho un partner tradizionalista e vado a cercarmi l’ebbrezza di una compagnia hard. Magari, invisibile a chi ho intorno vivo e vegeto, sfogo tutte le mie depravazioni più bollenti. Magari da casa non voglio rinunciare al consueto paysex, a quella calda e spinta professionalità che c'entra il bersaglio, fiuta la libidine e ne segue la traccia ovunque e comunque.
 


 

Le fantasie sono davvero free, c’è chi ama fare lo spettatore chi preferisce un ruolo attivo.
Fuori dalla routine e senza impegno. Questo è il succo del virtual sex. Molto abbordabile, questo sesso consumato senza fisicità e respiri incollati.

Il problema al massimo può porsi quando l’incontro, dai meandri della rete, si sposta nelle concretezze dell’alcova. Tutte le pornodive, i leoni da tastiera, i tori da monta e le affamate del web, mantengono quello che promettono?
Mai dire mai ma molti, prudentemente, restano dietro lo schermo e al dunque arrivano in solitaria. Almeno per ora!

Oggi come non mai il sexting dilaga ed è forse inutile porsi troppe domande. In fondo c’è chi cazzeggia sui social con gattini e vignette, chi segue h24 notizie e aggiornamenti e chi cerca un po’ di beatitudine dei sensi cedendo a qualche calda provocazione.

Dobbiamo pur ricordare che tutti abbiamo bisogno di svaghi e illusioni…E in ogni caso io non posso che dare la mia benedizione al piacere, in qualsiasi modo lo andiate a cercare!

Dal canto mio, non potrò non tener nota dei miei incontri virtuali nel diario di bordo. Oops! Diario di alto bordo ... Noblesse oblige mais la confidentialitè exige. A la prochaine fois. 

 



To be continued



 

==========================================
Data della richiesta: 25/03/2020 13:19:31
Titolo: Porn virtual flirt. Femmina e maschio 2.0
Commento:
Il Sesso è appagamento dei propri Sensi, la scelta? È proprietà di ogni essere. Il modo, il limite di ognuno, la soddisfazione, il traguardo. Ciao.
==========================================
Data della richiesta: 25/03/2020 20:13:47
Titolo: Porn virtual flirt. Femmina e maschio 2.0
Commento:
Io penso che l'immaginazione sia l'arma piů potente nell'ambito dei pensieri "sconci". Tuttavia internet, senza dubbio, è un ottimo supporto, anche l'immaginazione piů fervida può giovarsi di in buon "aiutino". Mai come in questi giorni di clausura forzata ce ne stiamo accorgendo... Amaranto
==========================================
Data della richiesta: 28/03/2020 16:32:37
Titolo: Porn virtual flirt. Femmina e maschio 2.0
Commento:
Sei una forza della natura. Altera domina dei sensi, Nuda sovrana del piacere, Esteta del pensiero irriverente. Rara avis in mediocritas, Eva primordiale e sempiterna, Solo tu cosi'.
==========================================

contatti