La chiave della sensualità

"Vi è nella sensualità una sorta di allegrezza cosmica." (Jean Giono)

 
Non c’è bellezza che attragga come la sensualità.


 

Quello che fa il solletico a tutti i nostri sensi è quella virtù della grazia primitiva che emana un richiamo impellente, dolce e insieme irriverente come l’ingenua malizia della verità. Una verità candida e prorompente. 

Ti fa immaginare, ti lusinga, ti persuade. Sussurra al tuo orecchio, accarezza la tua pelle, stuzzica il tuo desiderio. 

È un fascino che travolge, fatto di labbra e carne, di ragione e fantasia, di bisogno e piacere. Come un castello incantato, come una promessa oscena, come una tenerezza irresistibile. 

Un rapimento mistico e sensuale mi imprigiona a te.
(Franco Battiato)

 
Ti pulsa dentro come un’urgenza. Ti incatena nella soave magia dell’eccitazione. Ti conquista come un impareggiabile amante, l’arte sublime della sensualità.
Io che la vivo non la governo. È ciò che passa di me. Ciò che arde negli sguardi che mi si posano addosso. Ciò che domina le mani di chi indugia sul mio corpo. Ciò che sgorga dalla voce di chi mi parla. 


Frustati e abbracciati, da una sensualità che mi segue come un’ombra. Li accolgo nell’alcova con lei accanto. Lei che è il mio pensiero indecente, incollata ai miei giorni come vita che scorre. Lei che è la mia anima erotica, inquieta e spiritosa. 

Sempre un po’ brilla, la mia sensualità ribelle, impudica, giocosa. Sempre al di là del mondo, nell’impossibile che diventa possibile.

Non mi lascia mai, sembra innamorata pazza di me. Complice e affamata di emozioni. Si intrufola nei miei istinti ad ogni ora, mi provoca, mi inebria. 

Io che la vivo non ho tregua. Non è mai paga, brilla incessantemente e mi accende il fuoco dentro. Languida, assorta, focosa, veemente. Gira come una ruota in discesa senza rotta e mi impregna della sua libidine leggiadra.

Lussuria naturale e voluttuosa, la sensualità. Non so se lei è la mia chiave o io sono la sua. Forse stiamo solo bene insieme, senza serrature da chiudere e aprire.

 


==========================================
Data della richiesta: 27/01/2020 07:52:51
Titolo: La chiave della sensualità
Commento:
Tu sei la chiave di tutte le serrature. ...sei Serena Key Sale
==========================================
Data della richiesta: 27/01/2020 12:47:29
Titolo: La chiave della sensualità
Commento:
La sensualità è qualcosa di innato...non si diventa sensuali a scuola...ma lo si deve nascere..La sensualità appartiene e si manifesta in ognuno di noi nelle forme più impensabili e negli atteggiamenti che ci rendono "oggetto" del desiderio,anche dei più nascosti, perversi e pudichi.Ed è bello sfoggiarla per conquistare l'ambita preda ed a volte basta anche un solo sguardo, un sorriso, una smorfia un atteggiamento, il linguaggio del corpo (che spesso vale più di mille parole) per scatenare l'inferno dentro noi..Un caro saluto..ed un bacio bello..Luca
==========================================

contatti