Siamo figli delle stelle

Scivoliamo sulle onde senza affogare. Abbiamo un sorriso in faccia che sembra quello della luna. Brilliamo il tempo che possiamo e siamo felici. Serena Key


 
Noi siamo figli delle stelle 
Figli della notte che ci gira intorno
Noi siamo figli delle stelle 
Non ci fermeremo mai per niente al mondo

(Alan Sorrenti)
 
Erano gli anni delle prime grandi libertà, della vita di notte, delle avventure eccitanti. E quanta grande, meravigliosa leggerezza in quella musica allegra e avvolgente!
Ma siamo ancora qui. Siamo ancora e sempre figli delle stelle. Del buio, del destino, della sorpresa. Figli di un sogno.

Ci incontriamo per poi perderci nel tempo…E va bene così. L’emozione è ancora tutta lì, nei momenti che ci prendiamo senza chiedere cosa ne sarà. Senza costruire barricate o castelli in aria, solo godendo di quella polvere di stelle.

Non ci sono scale da salire, vette da scalare, solo passi da assaporare. Nessun concorso a premi, solo ebbrezza da afferrare al volo, lieve come gli occhi dolci.


Serena Key  .  Como 26/1/2018
 
Scivoliamo sulle onde senza affogare. Abbiamo un sorriso in faccia che sembra quello della luna. Brilliamo il tempo che possiamo e siamo felici. Felici di essere sempre figli delle stelle e della notte che ci gira intorno.

E insomma l’accendiamo, sì l’accendiamo noi con i nostri pensieri belli. Con la nostra gioia vera.

A me questo ritmo scorre dentro come un torrente cristallino. Mi accarezza, mi stuzzica, mi abbraccia. Seguo il flusso e so…so che non mi fermerò mai per niente al mondo.


 

 


==========================================
Data della richiesta: 19/11/2018 12:57:15
Commento:
Lo splendore delle Tue parole è pari alla Tua intelligenza e bellezza ....incantevole creatura.Ludo
==========================================
Data della richiesta: 19/11/2018 13:31:22
Commento:
Se la scienza ha definitivamente stabilito che siamo tutti figli delle stelle, è vero che alle stelle tutti guardiamo come corpi celesti spirituali a cui rivolgerci, o come cielo da cui leggere il destino. Ma Tu vuoi invece celebrare l'inizio di quell'epoca che ci rese più liberi, più consapevoli. Ci siamo un po' persi. Da quell'idea di libertà bisogna ripartire per affrancarci dall'attualità che si fa sempre più cupa e povera. @nonimo
==========================================
Data della richiesta: 19/11/2018 17:12:23
Commento:
La libertà è uno stato d'animo che volte va conquistato e altre volte va solo afferrato e goduto. Ma bisogna conoscere i confini della libertà, cioè il reciproco rispetto.
==========================================
 

contatti